Esercitazioni e incontri operativi – Estate 2022

La Croce Rossa Italiana si adopera per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta alle emergenze e disastri altrettanto efficace e tempestivo.

L’aggravarsi degli eventi meteorologici causati dal riscaldamento globale, il crescente numero di persone che vivono in condizioni precarie e l’incremento dei rischi antropici, ma non solo, anche ad esempio le emergenze autostradali oppure le emergenze sanitarie, non ultima la recente pandemia da Covid-19, oltre che la recente per l’accoglienza delle popolazioni dell’Ucraina, richiedono spesso l’intervento rapido di personale addestrato per fronteggiare le necessità delle persone colpite.

L’organizzazione interna di Croce Rossa Italiana – Comitato di Mantova è articolata in modo da disporre di personale reperibile h24 per 365 giorni l’anno, coordinato dal Delegato Tecnico nominato dal Presidente.

I Volontari sono formati, tramite appositi corsi base e superiori specialistici, per gestire gli interventi di emergenza in team, in coordinamento con gli enti locali e le organizzazioni della Protezione Civile Nazionale.

Annualmente sono previste varie esercitazioni e incontri operativi programmati con regolarità, aventi lo scopo di conservare la necessaria pratica e conservare l’efficienza dei mezzi e delle attrezzature in dotazione.

Nei mesi di Maggio, Giugno e Luglio 2022 sono programmati vari incontri operativi che fanno capo principalmente, alla sede territoriale di Rodigo, prevedono la presenza totale di circa 35 volontari formati per l’obiettivo di Risposta alle Emergenze che si alterneranno nelle varie attività che saranno finalizzate a:

– conservare l’operatività del P.M.A. Posto Medico Avanzato, che è un dispositivo di selezione e trattamento sanitario, localizzato ai margini dell’area dell’evento, è in sostanza il fulcro della catena sanitaria dei soccorsi, posto tra l’area dell’evento e gli ospedali di ricovero. Il P.M.A. è in una struttura formata da gazebi di facile trasporto, veloce montaggio, chiusi con pareti stagne, capaci di assistere le persone, che possono contare, a seconda dei casi e delle necessità, anche su personale medico e infermieristico.

– verificare lo stato di conservazione delle tende pneumatiche da campo in dotazione e le relative attrezzature (gruppi elettrogeni, climatizzazione, riscaldatori, impianti elettrici, carrello frigorifero, etc.).

– verificare lo stato di funzionamento degli automezzi a disposizione.