Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Il nostro sito www.crimantova.it compie un anno!

A distanza di un anno, siamo ancora qui a raccontare le novità del nostro Comitato, grazie al nostro sito che oggi festeggia il suo primo compleanno.

La sfida di questa attività di Croce Rossa Italiana – Comitato di Mantova è riuscire a comunicare alle persone all’esterno della nostra Associazione che cosa facciamo, le iniziative che mettiamo in piedi, siano esse routinarie o eventi speciali.

Il semplice racconto però non è sufficiente ad entrare in contatto con le persone, cerchiamo infatti dai nostri racconti di far trasparire la passione che mettiamo nella nostra attività di Volontariato, vogliamo che si capisca l’importanza della nostra presenza e ci piace pensare che attraverso gli stili diversi di chi scrive si intuisca anche la nostra spontaneità.

Inoltre quando abbiamo messo online il nostro sito l’anno scorso, non abbiamo scelto una data a caso, ma volutamente abbiamo scelto l’8 maggio – cioè la Gionata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Questa giornata è molto importante per la nostra Associazione, in essa si festeggia il compleanno di Henry Dunant, il suo fondatore, insignito del primo Premio Nobel per la Pace nel 1901.

A distanza di quasi 160 anni dalla sua nascita il movimento conta circa 14 milioni di Volontari in tutto il mondo e circa 150 mila in Italia.

I sette Principi Fondamentali hanno contagiato ben 192 paesi in tutto il mondo e le Società Nazionali, che si occupano di concretizzare le attività di soccorso sul territorio festeggiano la propria Associazione.

A livello internazionale invece altri due membri del movimento di Croce Rossa operano per la collettività: la Federazione Internazionale che solitamente interviene in caso di catastrofi naturali e che coordina il piano di sviluppo delle varie Società Nazionali e il Comitato Internazionale che invece opera in teatri di guerra ed è il custode del Diritto Internazionale Umanitario.

Soprattutto in un contesto complicato come quello odierno è fondamentale poter fare affidamento sulla diffusione del Principio di Umanità e della protezione della dignità delle Persone dovunque si trovino.

Su questo si è concentrata la campagna di quest’anno per la settimana della Croce Rossa dal titolo: “Come stai? Ogni persona ha una storia, a noi interessano tutte”.

Il nostro sito www.crimantova.it compie un anno!

A distanza di un anno, siamo ancora qui a raccontare le novità del nostro Comitato, grazie al nostro sito che oggi festeggia il suo primo compleanno.

La sfida di questa attività di Croce Rossa Italiana – Comitato di Mantova è riuscire a comunicare alle persone all’esterno della nostra Associazione che cosa facciamo, le iniziative che mettiamo in piedi, siano esse routinarie o eventi speciali.

Il semplice racconto però non è sufficiente ad entrare in contatto con le persone, cerchiamo infatti dai nostri racconti di far trasparire la passione che mettiamo nella nostra attività di Volontariato, vogliamo che si capisca l’importanza della nostra presenza e ci piace pensare che attraverso gli stili diversi di chi scrive si intuisca anche la nostra spontaneità.

Inoltre quando abbiamo messo online il nostro sito l’anno scorso, non abbiamo scelto una data a caso, ma volutamente abbiamo scelto l’8 maggio – cioè la Gionata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Questa giornata è molto importante per la nostra Associazione, in essa si festeggia il compleanno di Henry Dunant, il suo fondatore, insignito del primo Premio Nobel per la Pace nel 1901.

A distanza di quasi 160 anni dalla sua nascita il movimento conta circa 14 milioni di Volontari in tutto il mondo e circa 150 mila in Italia.

I sette Principi Fondamentali hanno contagiato ben 192 paesi in tutto il mondo e le Società Nazionali, che si occupano di concretizzare le attività di soccorso sul territorio festeggiano la propria Associazione.

A livello internazionale invece altri due membri del movimento di Croce Rossa operano per la collettività: la Federazione Internazionale che solitamente interviene in caso di catastrofi naturali e che coordina il piano di sviluppo delle varie Società Nazionali e il Comitato Internazionale che invece opera in teatri di guerra ed è il custode del Diritto Internazionale Umanitario.

Soprattutto in un contesto complicato come quello odierno è fondamentale poter fare affidamento sulla diffusione del Principio di Umanità e della protezione della dignità delle Persone dovunque si trovino.

Su questo si è concentrata la campagna di quest’anno per la settimana della Croce Rossa dal titolo: “Come stai? Ogni persona ha una storia, a noi interessano tutte”.

Il nostro sito www.crimantova.it compie un anno!

A distanza di un anno, siamo ancora qui a raccontare le novità del nostro Comitato, grazie al nostro sito che oggi festeggia il suo primo compleanno.

La sfida di questa attività di Croce Rossa Italiana – Comitato di Mantova è riuscire a comunicare alle persone all’esterno della nostra Associazione che cosa facciamo, le iniziative che mettiamo in piedi, siano esse routinarie o eventi speciali.

Il semplice racconto però non è sufficiente ad entrare in contatto con le persone, cerchiamo infatti dai nostri racconti di far trasparire la passione che mettiamo nella nostra attività di Volontariato, vogliamo che si capisca l’importanza della nostra presenza e ci piace pensare che attraverso gli stili diversi di chi scrive si intuisca anche la nostra spontaneità.

Inoltre quando abbiamo messo online il nostro sito l’anno scorso, non abbiamo scelto una data a caso, ma volutamente abbiamo scelto l’8 maggio – cioè la Gionata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Questa giornata è molto importante per la nostra Associazione, in essa si festeggia il compleanno di Henry Dunant, il suo fondatore, insignito del primo Premio Nobel per la Pace nel 1901.

A distanza di quasi 160 anni dalla sua nascita il movimento conta circa 14 milioni di Volontari in tutto il mondo e circa 150 mila in Italia.

I sette Principi Fondamentali hanno contagiato ben 192 paesi in tutto il mondo e le Società Nazionali, che si occupano di concretizzare le attività di soccorso sul territorio festeggiano la propria Associazione.

A livello internazionale invece altri due membri del movimento di Croce Rossa operano per la collettività: la Federazione Internazionale che solitamente interviene in caso di catastrofi naturali e che coordina il piano di sviluppo delle varie Società Nazionali e il Comitato Internazionale che invece opera in teatri di guerra ed è il custode del Diritto Internazionale Umanitario.

Soprattutto in un contesto complicato come quello odierno è fondamentale poter fare affidamento sulla diffusione del Principio di Umanità e della protezione della dignità delle Persone dovunque si trovino.

Su questo si è concentrata la campagna di quest’anno per la settimana della Croce Rossa dal titolo: “Come stai? Ogni persona ha una storia, a noi interessano tutte”.